top of page

Tommaso non fermarti — Andrea Danesi

Un viaggio chiamato vita, alla ricerca di se stessi.


Lo scorso dicembre 2022 è uscito Tommaso non Fermarti, secondo romanzo dell’autore e giornalista sportivo Andrea Danesi, curato da Thàlia Servizi Editoriali. Edito da Bibi Book, il libro è una storia di formazione scritta tra realismo e candore favolistico per delineare i tratti di un uomo contemporaneo che ‘viaggia da solo’, orfano di certezze e punti di riferimento nella realtà del mondo.

Il romanzo si snoda lungo i percorsi di vita del protagonista Tommaso, nelle tre fasi iconiche e simboliche dell’esistenza: infanzia, adolescenza ed età adulta.

Lo incontriamo per la prima volta in uno spaccato di vita di provincia dell’entroterra

maremmano tra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80. Affidato a una casa-famiglia, dopo aver perso entrambi i genitori in tenera età, Tommaso cercherà da subito e per tutta la vita di trovare una forma autentica di autodeterminazione, attraverso una serie di scelte che separeranno, simbolicamente e nel concreto, il suo mondo prima dal mondo degli adulti, in seguito dal contesto rurale da cui proviene, e, infine, dalla modernità urbana. Tommaso non fermarti è un romanzo che parla di persone e luoghi tratti dal quotidiano, fatti che potrebbero attraversare la vita di ciascuno di noi. E' una storia che risuona in chi vuole ritrovare abitudini e personaggi genuini di una terra incontaminata ma anche in chi desidera andare più a fondo e scoprire, attraverso gli occhi e il cuore di Tommaso, che è la vita stessa a sorprenderci e a scuoterci come una grande avventura. Andrea Danesi ci parla attraverso un’opera sulla ricerca del senso perduto, quello che, in un’epoca post-industriale e consumistica, ormai priva di (o libera da ?) modelli di

riferimento, ognuno di noi tenta di conferire al proprio divenire facendo leva su percorsi individuali e certezze acquisite attraverso la sperimentazione ed errori che lasciano segni. Forse, alla fine come in principio, ciò che rimane, ciò che conta non sono i traguardi o i luoghi raggiunti ma il valore del viaggio stesso che avremo intrapreso.

“Cominciò a muoversi. La pedalata si fece sempre più rapida e la velocità aumentò, sino al punto di scuotere i capelli mossi e castani che sfioravano come sempre la sua fronte. Non fermarti Tommaso, non fermarti.”

Tommaso non Fermarti è in tutte le librerie e acquistabile presso i principali store

online ☞ Scopri

51 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

コメント


bottom of page